domenica 19 ottobre 2008

Gemellaggio Marineo-Sainte Sigoléne, il nuovo comitato è già al lavoro


Venerdì 17 si è insediato il nuovo comitato di gemellaggio Marineo-Sainte Sigoléne.
«Le idee principali - dice l'assessore Cirus Rinaldi - ruotano intorno alla necessaria rivalutazione del gemellaggio come strumento di crescita civile e di confronto interculturale». Si punterà sullo «scambio focalizzato sulla conoscenza dei gruppi e dell'associazionismo giovanile; delle associazioni produttive e di categoria; dei gruppi sportivi; sulla disabilità; e perchè no sulla sperimentazione di buone prassi amministrative. Sovente lo scambio si è trasformato per i francesi nel viaggio ottocentesco verso il sud d'Europa e per i nostri verso la euro-disneyficazione».