venerdì 16 maggio 2008

Marineo, l'accordo tra Udc-Pd fa registrare un'altra fumata nera


(nb) Decimo e undicesimo scrutinio niente di fatto. La fumata, che arriva un po' prima di mezzanotte, è stata nera. A dirla tutta, il fuochista (nella foto) deve avere dei problemi: la fumata, ancor più della precedente, è parsa a suo dire di un indefinito colore grigiastro: bianchiccio all'inizio, un po' più scuro dopo; poco chiaro dal punto di vista del verdetto. Comunque, dopo la fumata, non è andato a suonare le campane e i circa quattromila elettori di Marineo hanno oscillato nell'incertezza, dicendo, secondo prassi: "E' bianca... è bianca. No è nera!". Prima hanno tentato un applauso di incoraggiamento e poi sono defluiti da Piazza Marineo. Niente accordo, dunque, dopo undici riunioni, tra il diavolo e l’acquasanta. A parere del fuochista, i tempi sono largamente nella norma e c'è tempo per trattare fino all’ultimo tiro utile.