domenica 26 settembre 2010

Tra Bolognetta e Villafrati una lapide alla memoria del vigile Castelbuono


di Piazza Marineo
VILLAFRATI. Al km 13,200 della strada provinciale 77 Bolognetta-Villafrati si è svolta la cerimonia commemorativa nel 32° anniversario dell'omicidio del vigile urbano Salvatore Castelbuono, ucciso dalla mafia il 26 settembre 1978.
La manifestazione è stata organizzata dal Comune di Villafrati, in collaborazione con la Provincia di Palermo. Presenti i familiari del vigile Castelbuono, don Massimiliano Purpura, il presidente della Provincia di Palermo, i rappresentanti dei comuni di Villafrati, Marineo, Bolognetta e Cefalà Diana, oltre ad alti esponenti delle Forze Armate. Il vigile urbano collaborava con i Carabinieri di Bolognetta e con il Reparto Operativo dell'Arma di Palermo nelle operazioni di ricerca dei latitanti corleonesi. Nel luogo dell'omicidio è stata scoperta una lapide alla memoria.