mercoledì 8 settembre 2010

L’esperienza del Campus estivo di Marineo Solidale


di Elisa Ribaudo
MARINEO. Si è conclusa l’esperienza del Campus estivo organizzato dall’associazione Marineo Solidale e finanziato dal CESVOP, Centro Servizi per il Volontariato di Palermo.
Durante questi cinque giorni sono state elaborate delle riflessioni su tre macro-categorie di argomenti: beni comuni, legalità, volontariato. Riguardo la tematica dei beni comuni, è intervenuto il sindaco di Castelbuono. Ci ha parlato di come ha incrementato esponenzialmente il turismo all’interno del suo Comune, di come ha puntato sulla qualità dei prodotti del territorio, e di come ha ideato con successo la raccolta differenziata avvenuta tramite gli asinelli. Su tale intervento ci però sono state delle opinioni discordanti: c’è chi è rimasto del tutto sbalordito nell’apprendere di tali prodezze amministrative, e chi invece ha pensato che dietro tutta quella lista di buone cose ci fosse una certa dose di self-marketing. (continua)