martedì 15 aprile 2008

Elezioni comunali a Marineo: i pacchetti di "voti che contano"


(nb) Mancano solo sessanta giorni alle elezioni comunali e i cittadini, nelle prossime settimane, saranno nuovamente contattati dai politici locali per riconfermare il patto di fiducia elettorale. In un tempo così breve sarà difficile che l’attuale geopolitica marinese possa cambiare di molto, o addirittura essere stravolta. Quindi, gli analisti di Piazza Marineo prevedono sostanzialmente una riconferma dei voti che da regionali si tramuteranno in comunali, tenendo conto ovviamente delle nuove alleanze che si verranno a creare nella formazione delle liste civiche. Una prima analisi, quindi, non può non tenere in considerazione i pacchetti di "voti che contano" a Marineo. Vediamo chi ha racimolato questo tesoretto, provando anche a immaginare quali politici locali ne custodiscono i forzieri. UDC: Cordaro (155), Dina (143), Parlavecchio (134), Antinoro (131), Cintola (90); PDL: Rizzotto (203), Caputo (186), Greco (914); AUTON. Barone (92); PD: Cracolici (401), Lupo (142), Vitrano (96).