domenica 27 aprile 2008

Elezioni comunali, si è costituito il Popolo della Libertà anche a Marineo


Marineo. I responsabili locali di Forza Italia e Alleanza Nazionale hanno deciso, concordando con le scelte dei rispettivi partiti a livello nazionale e regionale, di aderire al progetto politico del Pdl. Tale scelta era stata, tra l’altro, precorsa da una fattiva collaborazione tra i consiglieri comunali appartenenti ai due schieramenti all’interno dell’organo consiliare locale, già da due anni. Il nuovo soggetto politico si prefigge di adoperarsi per un “buon governo” della cosa pubblica. E’ sotto gli occhi di tutti la difficile situazione politica, economica e sociale in cui versa la nostra comunità, che si aspetta da chi “fa politica” il perseguimento del bene comune, con scelte credibili ed efficaci per la soluzione delle problematiche che l’attanagliano. Il Popolo della Liberta’ si prefigge appunto di dare le idonee risposte alle istanze della nostra Marineo, dando la disponibilità di idee e uomini capaci di raggiungere gli obiettivi. Nella convinzione che per fare ciò occorre l’apporto di ogni utile energia, il Pdl è disponibile a confrontarsi ed aggregarsi con tutte le forze politiche, sociali, culturali e con i singoli cittadini. Sarà responsabilità di tutti, al di là del ruolo che gli elettori daranno a ciascun schieramento, di dare il massimo apporto costruttivo per fare “rialzare” la nostra Marineo. I coordinamenti di Forza Italia e Alleanza Nazionale.
I consiglieri comunali:
Barbaccia, Battaglia,
Greco, Spinella Mancuso.