sabato 16 ottobre 2010

Tracce e solchi per un cammino: cosa rimane della visita del Papa?


di Franco Vitali
MARINEO. A distanza di una settimana dalla visita di Benedetto XVI a Palermo, è ancora molto viva presso la comunità cristiana marinese l’eco della sua presenza, risuonano vive le sue parole, stanno divenendo oggetto di pastorale le sue indicazioni per una coerente vita cristiana.
Ieri sera – venerdì 15 – padre Leoluca Pasqua ha riunito la comunità parrocchiale marinese alla Matrice proprio per fissare sensazioni ed emozioni ancora cavudi cavudi, per raccogliere le testimonianze di quanti avevano partecipato all’evento e trasferirle a chi non aveva avuto la possibilità di assistervi, per trarre indicazioni importanti dai tanti messaggi “lasciati” dal Santo Padre ed utilizzarli nello svolgimento della pastorale locale. (continua)