lunedì 11 ottobre 2010

Relazione della Commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti


di Piazza Marineo
Stralcio della “Relazione della Commssione parlamentare d'inchiesta sul ciclo dei rifiuti” del 6/10/2010, dove si parla del Coinres (da pag. 297 a pag. 301).
Come già sopra evidenziato, gli ATO della provincia di Palermo, ma in realtà il discorso può essere esteso a tutto il territorio siciliano, si sono trasformati in strutture estremamente burocratiche, gestite senza alcun criterio di efficienza, ed utilizzate viceversa quasi esclusivamente per creare posti di lavoro (in realtà privi di qualsiasi utilità e fonte esclusivamente di costi), per gestire le assunzioni e, più in generale, per creare clientele. Sono stati registrati diversi casi di assunzioni di persone legate alla criminalità organizzata. (continua)