lunedì 4 ottobre 2010

Scuola, il 5 ottobre è la Giornata mondiale degli insegnanti


di Piazza Marineo
MARINEO. Ogni giorno nel mondo gli insegnanti prestano la propria opera professionale per promuovere la crescita di milioni di giovani, alimentando in loro la speranza in un mondo migliore e in un’umanità più autentica.
Il 5 ottobre ricorre la Giornata mondiale degli insegnanti, di tutti gli insegnanti, istituita dall’Unesco nel 1994. Una commemorazione che passa sotto silenzio, come spesso è dimenticato, misconosciuto se non denigrato lo spendersi con competenza nelle aule. L’Associazione Italiana Maestri Cattolici (AIMC) invita tutti domani 5 ottobre a rivolgere un “grazie” ideale a tutti quei professionisti che testimoniano – come ha sottolineato il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel messaggio inviato all’AIMC per l’avvio delle celebrazioni dei 65 anni di fondazione – “la qualificazione dell’insegnamento come insostituibile opera educativa delle giovani generazioni” e la loro sensibilizzazione “ai valori di libertà, democrazia e solidarietà”. (continua)