lunedì 28 gennaio 2008

Un centro polivalente a Marineo. Le ragioni del sì e le ragioni del nì


I giovani di Marineo chiedono un centro polivalente che possa essere una fucina di idee, un laboratorio in perenne evoluzione di arte, musica, cinema e teatro; un luogo dove respirare ed inventare cultura, un posto per incontrarsi, per vivere la città ed il tempo libero da protagonisti attivi e non da spettatori. Al giovane diciamo: pretendi lo spazio che ti spetta, proponi al politico le attività che sogni! Al futuro candidato diciamo: togliete i giovani dalla strada e dai marciapiedi, esponete il vostro programma per farlo!