martedì 24 marzo 2009

Carabinieri, un arresto a Misilmeri per detenzione di 68 dosi di hashish


I carabinieri della stazione di Misilmeri hanno arrestato un pregiudicato palermitano di 28 anni per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dell'Arma, insospettiti dal via vai di giovani nei pressi della sua abitazione a Misilmeri, ne avevano seguito i movimenti. Poi, nel corso di una perquisizione domiciliare, effettuata assieme agli uomini del nucleo operativo e radiomobile, hanno rinvenuto 60 grammi di hashish, confezionata con carta stagnola in 68 dosi. L'uomo è stato trasferito in una cella del carcere Cavallacci di Termini Imerese.