martedì 24 luglio 2012

Un centro polifunzionale a Marineo: al via lavori per 1,3 milioni di euro


di Carlo Greco
MARINEO. Il Ministero dell’Interno ha pubblicato il decreto di approvazione del contratto con il quale il Comune di Marineo affida al Consorzio Nazionale “Ciro Menotti” i lavori di riconversione del centro diurno comunale.
Si tratta del finanziamento di 1,337 milioni euro per un progetto di riqualificazione e riconversione dell’attuale struttura del centro diurno per gli anziani. Dopo un opportuno intervento di ristrutturazione, l’edificio potrà ospitare un centro polifunzionale per favorire l’inserimento sociale degli immigrati extracomunitari, previsto nell'ambito del bando del PON Sicurezza per lo sviluppo Obiettivo Convergenza 2007-2013. Si tratta di una realizzazione a valenza sovracomunale che doterà il Comune di una struttura, adeguatamente attrezzata ed arredata, di fondamentale importanza per l'affermazione di un profilo territoriale di contesto aperto, multietnico e di ampia mediazione culturale. Il centro, completo di sevizi ed accessori, avrà uffici, un laboratorio di formazione, una sala multimediale e spazi di socializzazione, tra cui una sala di mediazione culturale.