martedì 10 luglio 2012

Castelbuono, podio per la Radical Prosport Kawasaki di Marineo


di Piazza Marineo
MARINEO. Il catanese Mimmo Polizzi vince per la seconda volta consecutiva lo Slalom Città di Castelbuono. A contrastare il passo al vincitore il pilota di Marineo Fabrizio Minì, su Radical Prosport Kawasaki, che sale sul podio delle Madonie.
Prim’ancora di disputarsi sul classico ed affascinante tracciato della lunghezza pari a 3,5 km, il 4° Slalom Città di Castelbuono aveva già fatto segnare un significativo record stagionale in una prova a calendario Aci Csai: quello concernente il numero delle adesioni. La gara di sabato e domenica scorsi ha toccato la quota di 126 iscritti, con al via i migliori interpreti della specialità in Sicilia e diversi piloti provenienti da Calabria e Basilicata. Questa la classifica del podio: 1) Mimmo Polizzi (su Elia Avrio ST10 Evo Suzuki) in 147,90 “punti-penalità” 2) Fabrizio Minì (su Radical Prosport Kawasaki), in 150,77 3) Alessio Bruccoleri (Radical Prosport Suzuki), in 152,17.