mercoledì 14 dicembre 2011

Le politiche di gestione dei rifiuti di Marineo in un seminario a Palermo


di Piazza Marineo
MARINEO. Istituto di Formazione Politica “Pedro Arrupe” - Centro Studi Sociali, WWF Sicilia e Legambiente Comitato regionale siciliano, con la collaborazione di ORSA - Scuola di alta formazione ambientale e il patrocinio del Jesuit Social Network (JSN).
Organizzano giovedì 15 dicembre a partire dalle 16, in via Franz Lehar 6, a Palermo, il secondo seminario, “Una grotta di rifiuti: Palermo tra problemi e risorse”. A conclusione del seminario, alle 20.30, verrà proiettato il video “Loro della munnizza” sull’esperienza di Gabriele Dulcetta (coop. Apas) e dei cenciaioli di Palermo. Nello specifico, alla luce delle esperienze positive dei comuni di Capannori (Lucca), Calatafimi Segesta (Trapani), Marineo e Castelbuono (Palermo) che hanno aderito alla strategia “Rifiuti Zero”, ci sarà un confronto su alcune buone prassi, al fine di individuare in esse dei punti di forza che siano input per la città di Palermo. Momento centrale sarà, inoltre, la tavola rotonda moderata da Stefania Petyx.