domenica 21 giugno 2009

Tagli alla spesa sanitaria, anche a Marineo chiusura notturna della postazione 118


di Nuccio Benanti
L'assessore regionale alla Sanità, Massimo Russo, ha emanato i primi decreti attuativi del piano di rientro della spesa sanitaria. Anche Marineo rientra nel rientro.
Con un provvedimento, in via di pubblicazione in Gazzetta ufficiale (leggi), cambieranno gli orari del servizio di emergenza in 33 delle 256 postazioni operative in Sicilia. Anche a Marineo si passerà da 24 a 12 ore: verrà quindi abolita l'assistenza notturna dell'autoambulanza.
Le postazioni che in provincia di Palermo faranno solo servizio diurno dalle 12 alle 16 ore saranno quelle di Geraci Siculo, Mezzojuso, Godrano, Castellana Sicula, Caltavuturo, Palazzo Adriano, Giuliana, Camporeale, Montemaggiore Belsito, Marineo, Contessa Entellina, Buseto Palizzolo, Partanna, Alcamo e Paceco. Secondo l'Assessorato i tagli sono stati fatti in postazioni che lavorano meno e immediatamente raggiungibili. Secondo i sindacati degli operatori del 118, che sono già in stato di agitazione, molte di queste postazioni sono invece quelle che lavorano di più.