lunedì 23 maggio 2011

Rifiuti Zero a Marineo: harakiri del PDL e comunicato stampa del PD


di Piazza Marineo

MARINEO. Il PD di Marineo divulga oggi un comunicato stampa per sottolineare il comportamento «strumentale e qualunquista» tenuto in consiglio comunale dalla minoranza PDL in tema di raccolta differenziata e buone prassi ambientali.
Come si legge nella nota del PD, il voto unanime del Consiglio Comunale doveva essere un modo per «dare più forza agli impegni già presi dal sindaco Franco Ribaudo in tema di raccolta differenziata con la determina n. 17 del 18 febbraio 2011». In sostanza, con il proprio voto contrario, questi consiglieri hanno, di fatto, voltato le spalle ai marinesi che vogliono fare la raccolta differenziata e che sono contrari agli inceneritori e alla diossina, dimostrando di essere solo strumenti di una politica superata, noiosa e costosa, che si nutre di interrogazioni, lungaggini burocratiche, formalismi e bizantinismi, e che non riesce a guardare al di là dei propri «ordini di scuderia». Harakiri del PDL.