venerdì 20 maggio 2011

Marineo accoglie Charles De Lisi, padre dell’Human Genome Project


di Nuccio Benanti
MARINEO. Lunedì 23 maggio il professor Charles De Lisi, responsabile dell’Human Genome Project e preside emerito dell’Università di Boston, visiterà Marineo, città di origine della propria famiglia.
Il professor De Lisi ha legato il suo nome ad uno dei progetti più importanti dell’esperienza scientifica umana, che ha consentito il sequenziamento del genoma umano e che ha prodotto effetti epocali sulla biologia con rilevanti ricadute nel campo medico. L'illustre accademico sarà, infatti, in Sicilia per partecipare al “Forum del Mediterraneo”, evento scientifico di straordinario rilievo internazionale che vedrà a Palermo la presenza di autorevoli rappresentanti della medicina mondiale e delle più importanti società scientifiche, oltre a rappresentanti dei Ministeri della Salute dei Paesi dell’area del Mediterraneo. Charles De Lisi ha espresso la volontà di riallacciare con la comunità di origine dei propri genitori il filo interrotto il secolo scorso a causa dell'emigrazione. Dopo una visita al patrimonio storico, artistico e culturale di Marineo, per lunedì 23, alle ore ore 17, presso il Castello Beccadelli è stato previsto anche un breve incontro con la cittadinanza, al quale siete invitati a partecipare.