martedì 31 maggio 2011

A Marineo un Giardino Biblico con le piante citate nelle Sacre Scritture


di Piazza Marineo
MARINEO. Un Giardino Biblico al Calvario, dove sono state messe a dimora alcune piante citate nelle Sacre Scritture.
Il primo seme è stato piantato a conclusione del progetto "A Scuola d'Ambiente", che ha visto una collaborazione tra Comune di Marineo, Corpo Forestale, Direzione Didattica “San Ciro”, associazione Seta e Auser. I bambini e gli anziani di Marineo hanno già messo a dimora i primi alberelli (cipresso, acacia, olivo, palma, cedro, pioppo, quercia…). Altri ne verranno piantati seguendo le stagioni più propizie. Una targhetta in legno indicherà, per ogni esemplare, il nome e la citazione biblica di riferimento: «Invece di spine cresceranno cipressi, invece di ortiche cresceranno mirti; ciò sarà a gloria del Signore, un segno eterno che non verrà mai distrutto» (Is. 55, 13).