giovedì 14 giugno 2012

Marineo, rito di passaggio dalla scuola dell’infanzia alla elementare


di Fabio Cangialosi*
MARINEO. Un murales, una recita in costume e la pubblicazione di un libro intitolato “La storia di Cocci” in occasione della chiusura dell’anno scolastico.
Si tratta di un progetto educativo che, nell’arco di tre anni, ha impegnato gli alunni della scuola dell’infanzia del plesso Gorgaccio, guidati dalle insegnanti Rosa Assiria, M. Antonietta Mortillaro e Rosa Raineri. Una libera interpretazione della favola di Cristina Rush, che ha come protagonista una piccola coccinella che si mette alla ricerca dei sette punti neri, per stimolare e motivare l’apprendimento dei bambini. La favola ha accompagnato il passaggio dei piccoli dalla scuola dell’infanzia a quella elementare. Alla manifestazione conclusiva, autofinanziata dalle famiglie, ha partecipato anche il sindaco di Marineo, Francesco Ribaudo, che ha ringraziato le insegnanti, i bambini e i genitori che non hanno fatto mancare il sostegno nella realizzazione delle attività.
* Assessore alle Politiche scolastiche