sabato 7 aprile 2012

Gli auguri di Pasqua del sindaco di Marineo alla cittadinanza


di Francesco Ribaudo*
MARINEO. Cari concittadini, in occasione delle prossime festività avverto l’esigenza di rivolgere a ciascuno di Voi gli auguri più cordiali per una serena e buona Pasqua.
In più occasioni ho avuto modo di parlarvi della forte preoccupazione di moltissime famiglie alle prese con le ricadute della grave crisi economica che stiamo vivendo. Pertanto, noi Amministratori sentiamo forte la responsabilità di far fronte a questo disagio adottando misure eque e chiamando tutti a maggiore impegno e consapevolezza, predisponendo per il 2012 una bozza di bilancio che prevede una rigorosa selezione della spesa ed il mantenimento della qualità dei servizi essenziali, senza ricorrere, per quanto è di nostra competenza, all’aumento delle tasse. Le prossime festività possano, inoltre, essere vissute all’insegna dell’accoglienza e della solidarietà che hanno sempre contraddistinto la nostra comunità, dando nuovi stimoli per affrontare con maggiore serenità il futuro. Da parte mia e dell’Amministrazione comunale giunga a tutti voi e alle vostre famiglie il saluto più cordiale e gli auguri più sentiti di buona Pasqua.
* Sindaco di Marineo