venerdì 16 marzo 2012

A scuola di tutela dell'ambiente con Rotaract e giocatori del Palermo


di Fabio Cangialosi
MARINEO. Un concorso per sensibilizzare gli alunni della scuola elementare di Marineo all’importanza della raccolta differenziata, del riciclo e riuso dei rifiuti, traducibili in comportamenti più consapevoli e responsabili.
L’iniziativa del Rotaract Club di Palermo, realizzata in collaborazione con il Comune di Marineo e la Direzione Didattica “San Ciro”, ha per oggetto il tema del riciclo e del riuso. Gli alunni dovranno realizzare un elaborato che metta in evidenza il valore della raccolta differenziata per la tutela dell’ambiente, che sottolinei il ruolo importante dei cittadini, ed in particolare i ragazzi e delle famiglie. A conclusione del progetto, tutti gli elaborati saranno esposti all'interno della scuola, mentre i migliori lavori verranno premiati nel corso di una cerimonia alla presenza dei giocatori del Palermo calcio.