lunedì 26 marzo 2012

Giovani di Marineo al raduno del movimento francescano di Sicilia


di Piazza Marineo
MARINEO. Circa ottocento giovani per tutta la giornata di domenica hanno animato l'MgFest, l'annuale raduno del Movimento giovanile francescano di Sicilia, svoltosi quest’anno a Messina.
L'evento rappresenta il culmine di un anno di cammino portato avanti in tutte le comunità francescane dell'isola sulla linea della proposta formativa della Pastorale giovanile e vocazionale dei Frati Minori Conventuali di Sicilia. Titolo scelto per la manifestazione "Vogliamo vedere Gesù". Le testimonianze sono state introdotte da fra Francesco Saverio Beninati, coordinatore della Pastorale Giovanile e Vocazionale dei Frati Minori Conventuali di Sicilia, ed intervallate da momenti musicali. Nel pomeriggio la Basilica di San Francesco si è trasformata in un grande palcoscenico per ospitare il musical "Il Risorto, oltre il dolore e la croce", di Daniele Ricci e messo in scena dai giovani della parrocchia di Santi Ciro e Giorgio di Marineo. A chiudere l'intensa giornata di fede e riflessione la celebrazione eucaristica presieduta dall'Arcivescovo di Messina, Calogero La Piana.