martedì 28 febbraio 2012

"Sarò leone": nuovo libro della poetessa di Marineo Laura La Sala


di Piazza Marineo
MARINEO. Nell’ambito del concorso libri di-versi in diversi libri, Libreria Editrice Urso ha selezionato e pubblicato il libro di poesie di Laura La Sala "Sarò leone".
Scrive Nino Barone sul risvolto di copertina: "La poesia di Laura La Sala è un surrogato di emozioni al quale il lettore non può sottrarsi; i suoi versi scorrono come l’acqua di un torrente, limpidi e pregni di un sentimento vero, autentico che trascina, coinvolge, travolge. Le sue parole si susseguono semplici ma penetrano nell’anima scuotendo coscienze. Anche in queste liriche in lingua Laura non si smentisce perché riesce a farsi voce del suo popolo, quel popolo attaccato ai veri valori della vita e lei nel popolo riesce carpire bisogni, emozioni, sentimenti. La sua sensibilità oltrepassa i confini dell’immaginazione quando descrive con realismo il suo tempo: ricordi, amori, affetti. Una poetessa destinata senz’altro a lasciare una indelebile traccia nel panorama letterario siciliano e che ha conquistato con la sua opera una fetta importante nel mondo della poesia. Una poetessa che predilige il verso libero dove ritmo, assonanze, suono, entrano in simbiosi con i contenuti raggiungendo una elevata espressività linguistica ed un lirismo eccellente. I suoi versi sono immediati e spontanei ma dirompenti al contempo; la sua è vera poesia, quella che nasce da chi vede con gli occhi dell’anima".