mercoledì 8 febbraio 2012

Marineo all'incontro nazionale degli Osservatori verso Rifiuti Zero


di Piazza Marineo
MARINEO. Il Sindaco di Marineo, Francesco Ribaudo, ha partecipato il 3 e 4 febbraio al Primo incontro nazionale degli Osservatori verso Rifiuti Zero, che si è svolto a Capannori (LU).
Nel corso delle due giornate si è discusso della costituzione dell’Associazione Nazionale Rifiuti Zero, di cui Marineo sarà socio fondatore. Sono già 71 i comuni italiani che hanno aderito alla strategia Zero Waste, con una popolazione complessiva di 2.177.034 abitanti. Nel corso dell’incontro, il sindaco Ribaudo ha illustrato il percorso intrapreso dalla propria amministrazione, dichiarando di volere condividere le buone prassi maturate a Marineo anche con gli altri comuni e con le associazioni ambientaliste. «Nonostante le difficoltà incontrate - ha detto - , il nostro cammino di sostenibilità ambientale continua, fermamente convinti che quella verso la riduzione dei rifiuti sia una battaglia culturale, ambientale e sociale a tutela delle future generazioni e a salvaguardia del territorio in cui viviamo». Presenti anche Paul Connett (Ideatore a livello mondiale della strategia) Joan Marc Simon, referente europeo di GAIA (Global Alliane for Incinerator Alternatives) e Zero Waste Europe.