giovedì 17 giugno 2010

Guardando la piazza virtuale si può rinunciare a quella reale?


di Piazza Marineo
Lettera 1. Guardando l’immagine di Marineo da te ricreata si può anche rinunciare a quella vera.
Anche se Marineo è sempre lì, qualcosa di originario nella realtà che trovo tornando in estate è perduta. Una cosa non cambia: il senso di appartenenza e l’amore di chi, come me, vive lontano e sogna il proprio paese. I sogni alimentano l'amore per un luogo. Complimenti.
Lettera 2. Volevo ringraziarti per quello che fai con Piazza Marineo. Per noi che viviamo lontani è molto importante quello che fai. Mi piacerebbe venire in paese e conoscerti di persona.
Lettera 3. Sono nata negli Stati Uniti ma ho origini di Marineo. I miei antenati si chiamavano *** e ***. Hai la possibilità di risalire ai miei parenti?
Lettera 4. Ciao Nuccio. Sto cercando una bandiera di Marineo da usare per la festa del 4 luglio (USA). Sai dove posso ordinarla?
Lettera 5. Ciao Nuccio, mio marito è originario di Marineo, così mi sono collegata sul tuo sito. Volevo farti i complimenti perché è ben fatto, anche io mi occupo di informazione. Teniamoci in contatto.
Lettera 6. Nuccio, se non ti offendi vorrei inviarti del formaggio che produciamo quassù da noi per ringraziarti per quello che fai per noi.