martedì 26 aprile 2011

Raccontando le emozioni, a Marineo un incontro con genitori e insegnanti


di Piazza Marineo
MARINEO. “Raccontando le emozioni” è il titolo dell'incontro di venerdì 29 aprile (ore 17), presso il Castello Beccadelli di Marineo, organizzato per riflettere su tutto ciò che ruota intorno alla sfera delle emozioni proprie dell'infanzia e dell'adolescenza.
L'iniziativa, promossa dall'Associazione per la Mobilitazione Sociale di Palermo e da Idee SottoSopra, vuole strutturare, attraverso una tavola rotonda, un momento di dialogo e di scambio di idee ed esperienze tra genitori, insegnanti e giovani impegnati nel settore. In una società in cui vecchie e nuove tecnologie, chat e social network eliminano le barriere generazionali, gli adulti hanno forse il dovere di osservare con maggiore attenzione i più piccoli nei momenti più delicati della loro crescita. Amicizia e fiducia, paura e felicità, tristezza e spensieratezza, sono sentimenti forti che incidono nella vita e nella formazione di ciascun individuo. Ecco gli indirizzi di riferimento delle associazioni: Idee SottoSopra, Mobilitazione Sociale di Palermo.