domenica 21 novembre 2010

Le attività di Marineo Solidale. Un viaggio… tanti progetti


di Nella Vilardi
MARINEO. Siamo tornati da qualche settimana reduci della seconda esperienza in Burkina Faso.
Cosa raccontare! Appena arrivati, alle legittime domande di amici e parenti, non sapevamo cosa rispondere per paura di svilire ciò che ci eravamo portati dentro. La paura è che le parole dette o scritte non passino attraverso il cuore e la testa di chi ascolta. Ogni esperienza infatti ha un carico di emozioni, di sentimenti, di ricordi, di propositi, di progetti scaturiti da ciò che si è visto con gli occhi, respirato con i polmoni, dalle persone incontrate. Proveremo a comunicare alcuni di questi sentimenti provati. Conoscevamo già l’ambiente per esserci già stati nel 2007, le persone che ci hanno ospitato o con cui abbiamo collaborato per la realizzazione dei micro progetti finanziati da Marineo Solidale, ma le sorprese non sono mancate. (continua)